.st0{fill:#FFFFFF;}

Barchino Carpfishing: miglior modello radiocomandato e prezzi 

By  Alex

Il carpfishing, come è facilmente intuibile dal nome, è una tecnica di pesca rivolta alla cattura della carpa; oppure i altri tipi di pesci che hanno le stesse abitudini alimentari.

Questa attività prevede battute molte lunghe, che si protraggono per ore, se non per alcuni giorni; si possono organizzare battute che durano anche un paio di settimane.

E’ quindi una tecnica adatta agli esperti, che prevede una attrezzatura specifica. Tra questa c’è il barchino, molto utile anche se non mette tutti d’accordo. Si tratta in breve di una barca telecomandata, da guidare in acqua per posizionare l’esca del punto che si ritiene più idoneo a catturare i pesci. Qualche amante della pesca vecchio stile ritiene sia un po’ un modo per “barare”, facendosi aiutare dalla tecnologia. Resta comunque indubbio il fatto che sia un aiuto imprescindibile per posizionare l’esca in zone in altro modo irraggiungibili. Quindi, se siete fra coloro che hanno deciso di utilizzarlo, ecco quali sono i migliori modelli in commercio

Miglior barchino per carpfishing: ecco la nostra TOP 5

Ci sono diversi modelli di barchini da pesca fra cui scegliere, che si differenziano per alcune caratteristiche: fra queste la batteria o la portata del telecomando. Se siete al vostro primo acquisto, oppure desiderate scegliere un modello completo, vale la pena dare un’occhiata ai 5 migliori modelli di barchino attualmente in commercio.

Barchino Carpfishing con ecoscandaglio e GPS

L’ecoscandaglio funziona tramite un sonar, che rilevare la conformazione e lo stato del fondo dell’acqua in tempo reale; informazioni utili per comprende se e a quale profondità possono fermarsi i pesci. Il segnale arriva fino a 100 metri, mentre il sonar rileva un intervallo di misurazione della profondità pari a 0,6 ~ 45 M.

Utilissimo anche il telecomando GPS, in grado di marcare fino a 16 punti di pesca da tenere monitorati.

Completano il quadro di questo barchino il controllo a 360 gradi della barca, l’apertura indipendente della tramoggia, la velocità di crociera impostabile in modo fisso e la luce LED accesa.

Barchino Carpfishing con Luce Notturna a LED e Doppio Motore

Questo modello di barchino da pesca radiocomandato è adatto a fornire prestazioni potenti, grazie ai due motori ed eliche a tre pale. Lo scafo ha tre scomparti indipendenti, per un carico totale di 2 Kg; il contenitore per le esche è a poppa, dotato di una particolare apertura a uncino che evita di perdere l’amo.

La luce notturna LED, controllabile con il telecomando, permette non solo di pescare con il buio durante le lunghe battute, ma anche di farlo nelle giornate grigie e nuvolose.

Il telecomando ha un segnale che raggiunge anche i 500 metri di distanza, e la batteria ha una durata di circa 3 ore.

Barchino Carpfishing Professionale con GPS

Il GS integrato in questo barchino professionale permette di impostare la modalità di crociera; tramite il telecomando, si può impostare anche 1 posizione di origine e ben 3 punti di ancoraggio nel quale far sostare il barchino per rilasciare le esche. La barca si potrà poi muovere più volte fra i punti di ancoraggio indicati.

Se il barchino dovesse registrare la perdita del segnale, oppure la batteria si dovesse scaricare, tornerà in automatico alla posizione di origine. Sul telecomando verrà visualizzato il livello di carica residua del barchino, e la distanza percorsa fino a quel momento.

Questo modello ha 3 contenitori per le esche, con una capienza di 2 chili. Con il telecomando si può controllare l’apertura della tramoggia in modo indipendente. Non sarà il barchino carpfishing zeus ma resta comunque un prodotto molto interessante.

Barchino da carpfishing completo di borsa

In questo barchino lo scafo è realizzato con materiali di ingegneria ABS e un ricercato design a conchiglia; questo significa un’alta resistenza agli urti e massima protezione della batteria e delle parti interne. E’ però necessario proteggerne anche l’esterno da graffi e abrasioni, riponendolo sempre nella borsa in dotazione. Un contenitore comodo anche per il trasporto, impermeabile e resistente, dorato di maniglie. All’interno, oltre al barchino, è possibile inserire anche altra attrezzatura, come i guanti o oggetto per la pesca. Attenzione però a non introdurre oggetti in metallo senza protezioni per non graffiare lo scafo.

Il doppio motore dà una maggiore velocità su un carico di circa 2 chili. Le due parti hanno un ottimo bilanciamento, per assicurare la stabilità. Il telecomando arriva a una distanza di 500 metri.

Nessun prodotto trovato.

Barchino da carpfishing economico Flytec 2011-5 Fish Finder

Questo barchino è adatto a chi inizia la pratica del carpfishing, oppure vuole un modello economico di riserva e cerca di risparmiare qualcosa. Un barchino che ha un prezzo ben inferiore ai 150 euro, ma sempre fornendo ottime prestazioni: ha un doppio motore e due serbatoio per le esche, controllabili in modo autonomo. Il carico completo è di circa 1,5 chili. Ha un’ottima stabilità anche in presenza di vento.

Come scegliere un barchino da carpfishing? Guida all’acquisto

Ci sono alcuni fattori da prendere in considerazione prima di acquistare il barchino adatto alle vostre esigenze. Gli elementi più importanti sono la portata del telecomando e la durata della batteria.

Portata segnale telecomando

Nel primo caso, considerate che mediamente il segnale del telecomando arriva a 500 metri di distanza, ma ci sono modelli che arrivano fino a 1000. Oltre non è conveniente, o ci si allontanerebbe troppo dal punto di origine.

In ogni caso, ricordate che la portata del segnale può essere limitata da condizioni ambientali, come edifici o alberi. Tenetene conto prima di iniziare a pescare.

Batteria

Un secondo elemento importante è la durata della batteria. Mediamente questa ha una autonomia che va dai 90 minuti alle 3 ore. In alcuni modelli di alto livello può esserci una batteria di riserva, che permette di utilizzare il barchino più a lungo senza i tempi di ricarica.

Altri modelli hanno una batteria solare, che permette di mantenere il livello della batteria mentre il barchino è in acqua, o almeno di farla scaricare più lentamente. Siccome questo è un elemento che incide sul prezzo, come la doppia batteria, valutate in anticipo quale può essere la vostra reale necessità prima dell’acquisto.

Conclusioni

Il barchino da carpfishing permette di rendere la pesca più proficua e più entusiasmante. Sebbene qualcuno pensi che sia una via più facile, in realtà anche la gestione del barchino, delle posizioni e delle esche richiedono abilità e competenze. Guidare il barchino con telecomando da remoto non è operazione immediata, anche quella richiede allenamento.

La presenza del GPS e della luce LED sono elementi che aiutano a comprendere come e dove posizionare le esche per attirare i pesci. Alcuni modelli sono più adatti alla pesca in acque mosse o in presenza di vento. Il serbatoio per le esche ha un carico che va dal chilo e mezzo fino a 2-3 chili; sceglietelo in base alla lunghezza della battuta di pesca e all’area che dovete coprire.

Come funziona un barchino carpfishing radiocomandato?

Si consiglia la visione di questo video per capirne di più sul funzionamento e l’utilizzo di un barchino da pesca radiocomandato.

Ultimo aggiornamento 2024-02-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

L'autore - Alex

Appassionato di pesca e sport all'aria aperta sin da bambino, ama passare il suo tempo libero praticando Spinning e scrivendo articoli utili per aiutarti ad ottenere più risultati nelle tue battute di pesca.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Hai una domanda? Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}