Le Migliori Lampade Frontali : Guida all’Acquisto Delle Torce Frontali

Stai cercando una lampada frontale per le tue battute di pesca o escursioni all'aperto? In questo articolo ti spiego in primis quali sono le caratteristiche importanti da ricercare in un buon prodotto e poi recensisco per te le migliori torce frontali a led che puoi trovare sul mercato.

Le ho suddivise appositamente in categorie, così potrai scegliere la migliore per le tue esigenze. 

More...

Perché utilizzare una lampada frontale per la pesca, trekking, trail o altre attività all’aperto

Una lampada frontale può veramente la differenza se hai intenzione di passare qualche ora o addirittura tutta la notte all’aperto. Ecco alcuni dei motivi per cui a mio avviso si tratta di un accessorio indispensabile 

  • La tua personale sicurezza : Anche se la zona in cui hai intenzione di pescare o andare all’aperto è illuminata potresti incappare in piccoli tratti di strada, spiaggia o scogliera senza illuminazione. Basta un piede fuori posto per andare incontro a una brutta caduta! Una lampada in queste situazioni può veramente salvarti la nottata. 

  • Per indicare ad altre persone la tua presenza: Avere una lampada mentre corri su strada permette alle auto o ad altre persone di vederti a distanza. 

  • Ti serve anche se non vuoi pescare o fare attività notturna! A volte per un motivo o un altro potresti protrarre la tua attività più del dovuto. Magari stai facendo un’ottima battuta di pesca e vuoi continuare per qualche ora e nel frattempo è sopraggiunta la sera. In questi casi una lampada da testa ti è molto utile.

Ma non tutte le torce da testa sono utili o di qualità. Come si sceglie un buon prodotto? Andiamo a vederlo nel prossimo paragrafo.

Come scegliere la miglior lampada frontale da pesca e altre attività all'aperto

La luminosità

La prima caratteristica da tenere in considerazione è sicuramente la luminosità, che è espressa in lumens. In pratica la quantità di luce che viene emessa e che è visibile all’occhio umano. Da non confondere con il watt che è il consumo energetico. Giusto per fare un paragone una  lampada classica da 60w emana all’incirca 700 lumens. 

I lumens di una lampada frontale possono variare da appena 20 lumens fino ad arrivare a oltre 700 lumens. Più luminosa non sempre vuol dire migliore. Infatti questo parametro va scelto in base all’attività all’aperto o al tipo di pesca che intendi praticare.

Se come me pratichi la pesca sportiva, una lampada da 100-250 lumen è più che sufficiente. 

Se fai running notturno puoi utilizzare una lampada da 100 lumen se corri in città e in zone non molto illuminate oppure 300 lumen se corri in una zona quasi completamente buia e hai bisogno di farti notare dalle auto. 

Con altre attività all’aperto come il trekking o la speleologia hai bisogno di una visione più ampia, quindi puoi puntare anche a qualcosa con più lumens. 

Altra cosa importante da tenere in considerazione è che una buona torcia da testa ha da 2 a 5 o più modalità di illuminazione. Che variano di potenza e intensità. Quindi puoi anche acquistare una lampada potente e cambiare modalità in base al tipo di attività che stai svolgendo in quel momento. 

Ricorda che più è potente la modalità utilizzata maggiore sarà il consumo di batteria. E questa ci porta al secondo fattore importante da tenere in considerazione.

La durata della batteria

La durata batteria è ovviamente molto importante. In genere questa viene specificata nella confezione o sulla lampada frontale stessa. Il mio consiglio? Punta ad avere almeno 2 ore di batteria. Se pratichi la pesca durante la notte punta ad averne almeno 4 o 5. 

Alcune lampade frontali da pesca hanno la batteria ricaricabile, altre invece utilizzano le batterie usa e getta. La scelta qui è soggettiva. Con la ricaricabile risparmi soldi a lungo andare, con le batterie è più pratico perché ti basta cambiare la batteria e hai risolto. 

Personalmente preferisco quella ricaricabile. O meglio ancora con entrambe le funzioni.

Il tipo di fascio luminoso

La distanza che la torcia frontale può raggiungere con il fascio di luce dipende dai lumens e dal tipo di lampada utilizzata. In genere si tratta di led che possono essere singoli molto potenti oppure più led piccoli meno potenti.

Le distanze maggiori vengono raggiunte dalle lampade con led singolo molto potente. Quali distanze si possono raggiungere? Da pochi metri a centinaia di metri. A mio avviso per una attività di pesca può bastare anche una lampada che illumina solo 30-50 metri. 

Un’altra cosa da tenere in considerazione con il fascio di luce è se il puntatore può essere regolato per puntare in basso o in alto. Funzione a mio avviso molto importante in qualsiasi sia l’attività che hai intenzione di portare avanti.

Il peso della lampada frontale

Generalmente parlando, maggiore è la durata della batteria e la potenza della lampada da testa maggiore sarà il peso. E una lampada troppo pesante non è l’ideale per le tue battute di pesca notturnaTanto meno se intendi utilizzare la torcia frontale per fare trail, trekking o qualsiasi altra attività all’aperto che dura più di 30 minuti. 

Qual è il peso ideale? A mio avviso tra i 50 e i 150 massimo. Non oltre.

Le funzionalità della torcia da testa

I vari tasti di accensione o per cambiare la modalità di lavoro sono semplici da accedere? La lampada è impermeabile? Queste sono solo alcune tra le funzioni che a mio avviso devono essere presenti nelle migliori torce da testa a led.

Specialmente se pratichi la pesca. Sai bene che siamo continuamente a contatto con l’acqua, uno schizzo oppure un pò di pioggia e una lampada non impermeabile sarà da buttare. Punta alle lampade che hanno la certificazione IPX4 o IPX6. 

Recensioni e opinioni sulla migliore lampada frontale

1. Lampada petzl actik core : La migliore per affidabiltià e leggerezza

Lampada frontale Petzl Actik Core

Questa lampada frontale Petzl vanta innanzitutto l’affidabilità di uno dei migliori marchi sul mercato per quanto concerne lampade frontali. 

Il modello in questione è estremamente leggero (pesa solo 82 grammi) e nonostante questo ha 3 diverse tipologie di carica. Puoi utilizzare la batteria interna ricaricabile, utilizzarne una petzl esterna ricaricabile oppure 3 batterie AAA normali. 

Mi piace particolarmente questa possibilità perché mi permette di portare con me la lampada carica e per sicurezza qualche batteria in modo da evitare spiacevoli inconvenienti con il buio. 

Parlando sempre di batteria ci sono due modalità. Una a 350 lumen che dura solo 2 ore. E un’altra a potenza media che dura 7 ore. Sufficienti per una battuta di pesca o caccia.  Altra cosa importante è che questo modello è impermeabile. 

Una cosa che non mi piace invece è che al tatto la plastica non sembra di grandissima qualità, nonostante si tratti di un prodotto solido. Ti consiglio solo di stare attento alle cadute.

Pro

  • La sicurezza di affidarti a un marchio molto popolare e affidabile come Petzl.
  • Frontalino petzl estremamente leggera, pesa soltanto 82 grammi.
  • Possibilità di caricarla, di utilizzare una batteria esterna ricaricabile oppure di utilizzare 3 batterie AAA normali. Ottima funzione che risultare molto utile quando la batteria è terminata. Basta portare dietro qualche altra batteria per sicurezza.
  • Design molto carino.
  • Raggio di luce regolabile che puoi muovere in basso fino ad arrivare a 170 gradi (quasi a toccare i piedi).
  • Due modalità di lavoro, quella a 350 lumens che fa durare la batteria 2 ore, oppure la modalità moderata a 100 lumens per far durare la batteria fino a 7 ore. Per la pesca sicuramente la seconda è la modalità da scegliere.
  • Resistente all’acqua e impermeabile con certificazione IPX4.

Contro

  • Al tatto non da l’impressione di essere un prodotto molto solido, quindi meglio stare attenti alle cadute.

2. Led lenser mH10: Migliore per potenza e durata

Torcia frontale Led Lenser MH10

Ecco un ottimo modello della Led Lenser. Altra marca rinomata. Questo modello della serie MH ha un fascio di luce che illumina 150 metri e una potenza di illuminazione di ben 500 lumen. Il tutto regolabile, in modo da poterla usare per qualsiasi tipo di attività all’aperto. Anche se la casa madre la consiglia particolarmente per la pesca, la caccia e l’escursionismo. 

La ricarica può essere effettuata può essere effettuata tramite micro usb, quindi è una ricaricabile e non servono pile. E la durata della batteria è di ben 120 ore se utilizzata nella modalità light e di 10 ore se utilizzata alla massima potenza. Un’altra ottima caratteristica è la velocità con cui si carica questo modello. 

C’è anche l’impermeabilità certificata IPX4 e per i più esigente si trovano anche 2 filtri che sono inclusi nella confezione. Uno rosso e un verde in modo da cambiare il colore della luce. Questi filtri purtroppo si devono montare e smontare quindi si possono perdere facilmente. Consiglio di fare attenzione.

Pro

  • Durata della batteria di ben 120 ore se utilizzata con la modalità “light”. Dura invece 10 ore alla massima potenza.
  • Il caricamento di questa torcia frontale è molto veloce.
  • Torcia frontale potentissima con un fascio di luce illumina ben 150 metri, ottima potenza che la rende utilizzabile per qualsiasi tipo di attività all’aperto, pesca, caccia, escursionismo e altro.
  • Lampada da testa ricaricabile tramite micro usb.
  • 2 filtri per la luce intercambiabili e presenti nella confezione. Uno per la luce rossa e il secondo per la luce verde.
  • Luce posteriore di serie per renderti visibile anche a chi sta dietro di te.
  • Ottimizzata per pesca, caccia ed escursionismo.
  • Certificato di impermeabilità IPX4.

Contro

  • I filtro si devono montare e smontare e quindi si possono perdere facilmente.

3. Led Lenser SEO3 : Migliore lampada frontale entry level economica

Led Lenser SEO3

Hai poco budget e cerchi una torcia frontale di qualità e dalle prestazioni accettabili? A mio avviso la migliore sul mercato per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo è il modello Led lenser seo 3. 

Si tratta della sorella minore del modello seo 7r e vanta tuttavia prestazioni per nulla deludenti. Pesa appena 96 grammi, è impermeabile con certificazione IPX6 e la batteria dura ben 40 ore con la modalità a 15 lumen (che a dire il vero è un pò scarsa) e 10 ore con la modalità a 100 lumens. Quindi più che accettabile per una battuta di pesca notturna. Probabilmente non la scelta ideale per chi invece fa trail o escursionismo durante la notte, visto che la potenza non è il suo punto forte. 

Ha anche un focus che permette di puntare la luce e il fascio può essere direzionato verso il basso. Compresa c’è anche un piccola luce rossa, in caso di necessità. La batteria purtroppo non è ricaricabile ma necessita di pile AAA.

Pro

  • Torcia frontale con un ottimo rapporto qualità prezzo, la migliore se vuoi risparmiare ma avere allo stesso tempo un prodotto di qualità.
  • Leggera e pesa solo 96 grammi.
  • Impermeabile, con certificazione IPX6.
  • La fascia elastica è facilmente lavabile.
  • Presenza del focus, per regolare quanto concentrato deve essere il fascio di luce.
  • Il fascio di luce si può direzionare verso il basso.
  • Possibilità di utilizzare anche la modalità a luce rossa.

Contro

  • L’unico modo per ricaricarla è attraverso l’utilizzo di batterie AAA.
  • Non è molto potente

led Lenser SEO 7R : Migliore lampada frontale fascia alta

Led Lenser SEO 7R

La seo 7r della Led Lenser è considerata come una delle migliori lampade frontali che si possono trovare oggi sul mercato. 

Si tratta di un modello top di gamma che vanta ben 220 lumens di potenza (più che sufficienti per la pesca e per le attività all’aperto) e un raggio di azione di ben 130 metri

Il peso è di soli 93 grammi. La durata della batteria che è ricaricabile dura di 20 ore ed è adatta per fare qualsiasi tipo di attività senza la minima preoccupazione. Complice anche una funziona di “autoregolazione del flusso luminoso” che in base alla luce esterna aumenta o abbassa la potenza in modo da massimizzare la durata della batteria.

Ovviamente si tratta di un modello impermeabile con certificazione IPX. L’unica nota negativa è il prezzo che per ovvi motivi è più alto rispetto alla media. 

In definitiva possiamo dire che questa lampada frontale è la scelta ideale per coloro che vogliono affidabilità e sicurezza e non hanno paura di spendere quei 20-30€ in più.

Pro

  • Intensità luminosa di ben 220 lumen e fascio luminoso che raggiunge i 130 metri.
  • Durata della batteria di 20 ore. Adatta per fare qualsiasi tipo di attività senza la minima preoccupazione.
  • Leggerissima, pesa solo 93 grammi.
  • 3 modalità diverse di lavoro, Power per illuminare in modo potente, Low Power per una illuminazione senza abbaglio e Blink con impulsi luminosi a distanza regolare.
  • Lampada frontale ricaricabile, in modo da evitare un inutile spreco di soldi oltre che inquinamento ambientale.
  • Interruttore molto semplice da attivare.
  • Transportation lock, permette di tenere questa torcia frontale in borsa o nello zaino senza correre il pericolo che si attivi inavvertitamente con inutile spreco di energia.
  • Autoregolazione dell’energia. Questa lampada frontale ha la capacità di percepire la luce esterna e decidere quanta luce emanare. Ottima modalità per risparmiare energia.
  • Prodotto impermeabile con certificazione IPX6.
  • La torcia da testa led lenser seo7r invia un segnale quando la batteria sta per terminare. In modo da darti tempo per tornare a casa o cambiare batteria. Inoltre c’è anche un indicatore del livello di energia presente.

Contro

  • Il costo sicuramente non è tra i più bassi.

Ultimo aggiornamento 2020-11-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento