Totanare Yo zuri : Le 3 Migliori Per Seppie e Calamari (aggiornato 2020)

In questo articolo andremo a vedere quali sono i punti di forza delle totanare yo zuri per calamari e degli artificiali per seppie yo zuri. 

In particolare andremo a vedere come scegliere le giuste totanare, e quali sono le 3 che a mio avviso non possono mancare nel tuo arsenale

Buona lettura

More...

introduzione all'eging

L’eging è una tecnica di pesca a spinning che prende il nome dagli Egi, le esche artificiali per la pesca alle seppie e ai calamari che vengono normalmente usate in questa disciplina. 

Dove è nata? Ovviamente in Giappone, anche se negli anni ha conquistato grande consenso in tutto il mondo e anche da noi in italia. L’obiettivo dell’eging è quello di catturare i cefalopodi e in particolare seppie e calamari (anche se non mancano catture di altri cefalopodi). 

Il motivo del successo dell’eging è da ricondurre a diversi fattori. Tra cui la possibilità di ottenere ottimi risultati in condizioni di mare in cui con lo spinning normale non è possibile, ad esempio con il mare piatto e il bel tempo. E anche il fatto che si tratta di una disciplina che può portare ottimi risultati e divertimento.

Come scegliere le totanare Yo zuri

La scelta dello squid jig dipende da diversi fattori. Questa scelta andrà fatta in base al tipo di preda che si vuole insidiare (calamari o seppie), al luogo in cui hai intenzione di pescare e alle condizioni di mare e di luce. Andiamo a vedere questi fattori nel dettaglio : 

Dove vuoi pescare

La pesca dei cefalopodi viene effettuata con successo sia da riva che dalla barca. Tuttavia si tratta di due tipologie di pesca leggermente differenti e alcune totanare yo zuri sono adatte alla pesca dalla barca, altre invece lo sono per la pesca da riva. 

Nelle recensioni che troverai tra poco, andrò a specificare l’uso di ogni singola totanara.

La scelta del colore giusto

La scelta del colore è più un’arte che una scienza. Il motivo è che non sappiamo al 100% come vedono i cefalopodi. Secondo alcune teorie questi animali vedono chiaramente i contrasti e la sagome ma non i colori. E hanno una visione in bianco e nero con una scala di grigi.

Quindi come si sceglie il colore giusto? Le totanare hanno due colori. Uno che è quello della base, cioè del corpo vero e proprio che in genere è di plastica e può essere colorato o trasparente. E il secondo è quello del rivestimento che in genere è in tessuto simile alla seta. 

La scelta verrà effettuata in base alle condizioni di acqua (se velata oppure limpida) e alle condizioni di luce (presenza di luce artificiale, giorno, oppure assenza di luce o notte).

Per quanto riguarda la base della totanara se le condizioni di luce sono buone è meglio scegliere un fondo chiaro. Se le condizioni di luce sono quelle del tramonto o dell’alba è meglio scegliere un fondo tendente al rosso o all’arancione. 

Per ciò che riguarda invece il rivestimento esterno, con acqua torbida e condizioni di luce scarsa è meglio utilizzare i colori glow (fluorescenti) come il giallo e rosa fluo. 

Con condizioni di mare limpido invece consiglio i colori naturali o quelli scuri.

La grandezza dell'esca artificiale

La grandezza delle totanare yo zuri è espressa in pollici. E in genere vanno da 1.5 fino a 4. Quindi all’incirca da 4 centimetri fino ai 10. 

La scelta della giusta grandezza dipende dal cefalopode che vogliamo insidiare e dalle condizioni della corrente. 

Possiamo dire che i calamari preferiscono un artificiale più grande, quindi con questo cefalopode utilizzeremo le misure 3, 3.5 e 4. Mentre per la seppia utilizzeremo le misure dal 1.5 fino al 3. 

La cosa che però è ancora più importante è la corrente. Perché in condizioni di corrente forte sarà importante utilizzare un artificiale più grande, in modo che tenga meglio questa corrente. 

Consiglio Pro : Se i calamari o le seppie non stanno attaccando gli artificiali e quindi c’è bassa attività, puoi provare ad usare le misure più piccole, come il 2 e il 2.5. 

I migliori artificiali per seppie e calamari

Totanare yo zuri pata pata: L'artificiale High tech per calamari e seppie

Totanare Yo Zuri Pata Pata

Questo artificiale rappresenta l’evoluzione tecnologia degli egi. Si tratta del modello più tecnologico della casa Yo zuri. La seconda BIG per quanto riguarda l’eging. 

Ma quali sono queste caratteristiche tecnologiche? 

Le pinne laterali sono in gomma e producono delle vibrazioni studiate appositamente dagli ingegneri yo zuri per riprodurre lo stesse vibrazioni di un pesce spaventato. 

I colori sono perfettamente UV e alla base troviamo un meccanismo anti incaglio Katana, per evitare inutili perdite dell’artificiale e dispendio di soldi. 

E infine abbiamo un doppio cestello, leggermente flessibile per evitare rotture ma allo stesso tempo molto resistente ed affilato per evitare la perdita del cefalopode. 

A mio avviso si tratta di uno dei migliori egi presenti oggi sul mercato. Un artificiale che non può mancare nell’arsenale dell’appassionato di questa pesca.

Guarda i prezzi su Amazon

Pro

  • Presenza di pinne laterali in gomma che producono delle vibrazioni che attraggono calamari e seppie.
  • Colori uv.
  • Meccanismo anti incaglio KATANA. Per evitare la perdita dell’egi.
  • Doppio cestello, leggermente flessibili per evitare rotture e allo stesso tempo molto efficaci per una ferrata migliore e per evitare la perdita del cefalopode. 

yo zuri ultra bait : Ottima totanara per la pesca dalla barca

Yo Zuri Ultra Bait

La yo zuri Ultra Bait è un'ottima esca da utilizzare in tandem (o in singolo) per pescare i cefalopodi dalla barca. Ha un ottimo bilanciamento interno che dona all’esca un movimento molto realistico. 

Gli occhi sono 3d e sono curati nei minimi dettagli. In modo da risultare più catturante. Il ventre dell’artificiale è GLOW, quindi è fluorescente e rende questo egi efficace anche di notte. L’ultra bait è disponibile in 5 colori.

Guarda i prezzi su Amazon

Pro

  • Bilanciamento interno perfetto, che da a questo totanara un movimento estremamente realistico.
  • Occhi curati nei minimi dettagli e rendono questo artificiale ancora più catturante.
  • Questo artificiale ha il ventre glow, quindi fluorescente. In modo da risultare efficace anche di notte.
  • Si può utilizzare anche in tandem quindi è ottimo per la barca.
  • Disponibile in 5 colori.

Yo zuri aurie q : Ottima totanara per pescare di notte

Yo Zuri Aurie Q

L’egi Aurie Q della yo zuri, è un ottimo artificiale per seppie e calamari che può essere utilizzato dalla riva per ottenere ottimi risultati. Andiamo a vedere le specifiche più nel dettaglio. 

Il rivestimento in tessuto di questo squid jig è trasparente e permette al colore della base di risaltare. Si tratta di una tattica creata volutamente per sfruttare la luminosità del corpo

Anche gli occhi sono fluorescenti e rendono questa esca ancora più efficace di notte. La forma è idrodinamica e conferisce all’artificiale un movimento molto realistico. Per aumentare ancora di più l’efficacia, il piombo è stato dipinto con gli stessi colori dell’artificiale. 

Ottimo prodotto.

Guarda i prezzi su Amazon

Pro

  • Gli occhi sono fluorescenti quindi l’esca risulta essere efficace anche di notte.
  • Il rivestimento è in stoffa trasparente che lascia intravedere il colore del corpo che è fluo.
  • Forma idrodinamica che conferisce all’artificiale un movimento realistico in acqua.
  • Velocità di affondamento di 3 secondi per metro.
  • Il piombo è dipinto con i colori base dell’esca per una ottima mimetizzazione e rendere quindi l’artificiale più realistico.

Ultimo aggiornamento 2020-11-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento